Il video sul ciclo di produzione
della birra HOPS!

Il mastro birraio
e il ciclo di produzione

Il malto viene macinato nell'apposito mulino per poi essere riscaldato nella caldaia di rame, in questo modo gli amidi del malto si trasformano in zuccheri. Raggiunta l'ebollizione al mosto viene aggiunto il luppolo e quindi filtrato e refrigerato nel raffreddatore per essere trasferito nei serbatoi di fermentazione dove i lieviti selezionati iniziano la lenta opera di trasformazione degli zuccheri in anidride carbonica e alcool.
A seconda del tipo di prodotto dopo alcune settimane la birra Hops! dovrà solo affinare il gusto per alcuni giorni nella cella fredda di maturazione per essere poi direttamente spillata dalle colonnine del banco bar.
Attrezzature, Tecnici ed esperienza fanno si che malto d'orzo, luppolo e lievito diventino la "Vostra" birra Hops!

Chiara

birra di bassa fermentazione tipo pils (13,5 °P; 5,5% v/v). L'aroma delicato di cereali maltati e di luppolo di origine mitteleuropea caratterizzano questa birra di stile Pilsner. Gusto deciso ma allo stesso tempo elegante fanno ti questa birra una bevanda in grado di accompagnare ogni tipo di pietanza, dai primi piatti alle grigliate di carne.

Doppio Malto Ambrata

birra di bassa fermentazione tipo bock (15 °P; 6,0% v/v). Il colore rosso ambrato è la premessa per un aroma complesso di malti caramelli e tostati. Il gusto pieno e rotondo ben equilibrato rendono questa birra la bevanda ideale per i piatti più complessi e speziati.

Bitter

birra di alta fermentazione tipo bitter (10°P; 4%v/v). Come richiesto dall'antica tradizione birraria inglese, questa birra leggera nasconde una personalità spiccata grazie all'impiego di pregiati malti chiari e dall'impiego di diversi luppoli tra i quali lo statunitense ahtanum. Ottima birra per accompagnare diverse tipologie di pietanze, ma anche da bersi accompagnandosi con qualche cibo salato.

Hefe Weizen

birra di alta fermentazione tipo Weizen (13°P; 5,7°C). L'impiego di frumento maltato nella ricetta di produzione rendono questa birra unica nel suo genere. L'aroma tipico e inconfondibilmente fruttato (banana) di questa classica weizen la rendono leggera e frizzante da bersi in ogni momento della giornata. Il gusto deciso e la presenza di lievito, sono in grado di accontentare anche i palati più esigenti.

Dry Hopping

birra di bassa fermentazione tipo double pils (14°P, 6%v/v). Questa birra si caratterizza per un particolare processo a cui viene sottoposta a fine fermentazione ossia l'aggiunta di coni di luppolo fresco. Questo processo molto antico ma largamente utilizzato nei microbirrifici americani, dona un aroma di luppolo inconfondibile e rende la birra unica nel suo genere.

Chiara Doppio Malto

birra a bassa fermentazione, aroma deciso e intenso profumo di malto. 6,5% vol.